I vostri pneumatici alla giusta pressione

Ogni produttore automobilistico seleziona, testa ed omologa diversi pneumatici per ogni modello proposto, secondo dei criteri di peso, di prestazioni, di misura, ecc. Gli indici di peso e di velocità sono due criteri molto importanti nella selezione di pneumatici, e determinano la pressione da applicare ai vostri pneumatici.

Le indicazioni sulla pressione da applicare sono disponibili all'interno dello sportello del serbatoio, sul fianco della portiera del conducente, nel manuale del vostro veicolo o a volte anche nel vano motore.

Notate che avete due indicazioni per la pressione dei vostri pneumatici: veicolo a pieno carico o su autostrada e veicolo a carico normale. La pressione dei vostri pneumatici dovrà essere verificata a freddo, cioè il vostro veicolo non dovrà avere percorso più di 3/5 chilometri nelle ultime due ore. In caso contrario, se vi fermate per esempio in un area di servizio e i vostri pneumatici sono caldi, aggiungete 0.3 bar alla pressione indicata (1 bar = circa 1kg/cm2) poi controllate la pressione di nuovo quando i pneumatici sono freddi. Badate a non ridurre mai la pressione dei pneumatici a caldo. I tappi delle valvole devono essere al loro posto per assicurare una buona tenuta e devono essere anche cambiati quando montate dei pneumatici nuovi.

I pericoli di un pneumatico con una pressione errata

  • -1bar -2bar

    Forte sottopressione

    • Maggiore rischio scoppio pneumatico
    • Maggiore aumento consumo carburante
    • Maggiore spazio frenante
    • Minore tenuta di strada
  • -0.5bar

    Sottopressione

    • Maggiore usura dei pneumatici
    • Riduzione durata di vita fino al 20% in meno
  • Giusta

    Giusta pressione

    • Maggiore tenuta su strada
    • Minor usura del pneumatico
    • Minor consumi di carburanti
  • +0.5bar

    Sovrapressione

    • Maggior usura del battistrada

Un pneumatico sottogonfiato, anche leggermente, si surriscalda e può scoppiare in qualsiasi momento. L'usura del battistrada più veloce sui lati e il vostro consumo di carburante aumenterà. A volte il fianco del vostro pneumatico potrà anche consumarsi in caso di un notevole sottogonfiaggio. Al contrario, il battistrada di un pneumatico con pressione troppo alta si consumerà molto più velocemente e sarà più vulnerabile se viaggiate su una strada dissestata o terra non battuta.

Badate a verificare la pressione dei vostri pneumatici una volta al mese circa e anche in caso di brusca variazione della temperatura. Si raccomanda anche di gonfiare la ruota di scorta al massimo, nel limite autorizzato.


Racing Gomme di Davide Paolasso - Via Martiri del XXI, 20 - Pinerolo 10064 (TO)
Tel e Fax 0121 70470 - Posta Elettronica - P.iva 07199950010


Power by IridSystem
Copyright © 2012-2013 - IridSystem.it